Notizie dal Campo

CERIMONIA INAUGURALE DI INIZIO STAGIONE

10/09/2021 - Si è svolta questa sera, nella meravigliosa location della Basilica di Loreto, la rituale cerimonia inaugurale di inizio stagione.

La Santa Messa è stata celebrata dall'Arcivescovo di Loreto, Mons. Fabio DAL CIN, e concelebrata da padre Bernardino.

Tra le autorità intervenute, gli assessori Tanfani Giovanni, Romanini Daniela, Principi Fabiola, Schiavoni Mariateresa e il delegato allo Sport Cristian Anticaglia.
Il sindaco Moreno Pieroni, assente per impegni personali, ha inviato un messaggio augurale letto ai presenti.

Forza Loreto 💚💛

LORETO RAGGIUNTO NEL FINALE

C.S. LORETO - FILOTTRANESE
1 - 1

04/09/2021
Loreto: Albanesi, Ciminari, Scalella, Garcia, Alessandrini, Bigoni ,Stebner (46’ Mangiaterra), Moriconi, Streccioni (76’ Masllavica), Petrini( 69’ Palazzo), Brugiapaglia
All. Moriconi Francesco

A disp: Grottini, Picciafuoco,Specacè, Mangiaterra,Palazzo,Masllavica,Motta,Baldoni

Filottranese: Palmieri, Baccarini, Carnevali, Marconi (63’ Generi), Severini, Rossini (46’ Dignani), Romanski (76’ Tarabelli), Corneli (67’ Mangoni), Staffolani, Chiaraberta (63’ Strappini Andrea), Nitrati
All. Giuliodori

A disp: Strappini Nicola, Mangoni, Dignani, Generi, Tarabelli, Farinelli, Strappini Andrea

Arbitro: Salvatori (Mc) Assistenti: Pascoli (Mc) Bara (Mc)

Marcatori: 19’ Brugiapaglia (L), 83’ Staffolani (F) su rigore

Angoli: Loreto (4), Filottranese (4)

------------------------------------------------------------

Pari di coppa tra Loreto e Filottranese, con la Vigor Castelfidardo che riposa.
Padroni di casa in vantaggio con Brugiapaglia raggiunti nel finale di gara dalla Filottranese con un rigore trasformato da Staffolani. Primo tempo gradevole con le due compagini che si affrontano a viso aperto, dopo un’ inizio di studio l’incontro si “scalda”, al 18’ doppia occasione per gli ospiti che colpiscono il palo con Staffolani, il pallone carambola sui piedi di Nitrati che calcia a colpo sicuro Bigoni salva sulla linea deviando in angolo, il tempo di battere il susseguente corner che il Loreto passa in vantaggio, sgroppata di Brugiapaglia, oggi migliore in campo, che supera un paio di avversari entra in area e batte Palmieri con un pallonetto, la Filottranese prova a reagire ma i padroni di casa controllano agevolmente e sono pericolosi con una giocata Stebner - Streccioni con la punta che mette alto, nel finale di tempo la Filottranese è pericolosa con Carnevali che da buona posizione non centra la porta. Ripresa che inizia con il Loreto in avanti al 50’ Brugiapaglia mette alto al 58’ Garcia su punizione impegna Palmieri, al 60’ Scalella pesca Streccioni che batte a rete Palmieri para, poi le due squadre rimangono in dieci per le espulsione per doppia ammonizione prima di Bacccarini e 5 minuti dopo di Alessandrini, gli ospiti alzano il baricentro ma non impensieriscono particolarmente Albanesi, il caldo si fa sentire ed inizia la girandola delle sostituzioni, all’82 il rigore che fissa il risultato, Ciminari atterra Carnevali in area l’arbitro decreta il rigore che Staffolani trasforma per l’1 a 1 finale.
Dagli spogliatoi: Moriconi Francesco allenatore del Loreto «prima frazione buona poi nella ripresa si è fatta sentire la stanchezza, visto che abbiamo iniziato la preparazione da 15 giorni, anche il caldo ha influito, comunque mi ritengo soddisfatto ed quello che mi aspettavo dai miei giocatori»

di Giovanni Pespani

C.S. LORETO
MISTER MORICONI: "NON CI PRECLUDIAMO NESSUN OBIETTIVO"

C.S. LORETO INSERITO NEL GIRONE A DI PROMOZIONE

29/08/2021 - Il C.S. Loreto è stato inserito nel girone “A” di Promozione con le “pesaresi”, la squadra allenata da mister Moriconi si presenta al via con una rosa molto ringiovanita, alle partenze in difesa di Iommi, Monteneri e l’estremo Pedol ed in avanti di capitan Garbuglia e Spagna, fanno da contrappeso l’arrivo dell’esperto Bigoni , dell’attaccante Streccioni (due cavalli di ritorno), dell’esterno albanese Masllavica, proveniente dal CSI Recanati, e dell’inserimento in organico di ben 9 ragazzi provenienti dal settore giovanile.

Con l’allenatore Moriconi Francesco abbiamo fatto il punto della situazione.

Mister come va la prima fase di preparazione: «come mia consuetudine abbiamo iniziato la preparazione più tardi delle altre compagini, per poi trovarci meglio in primavera, i giocatori che ho a disposizione stanno rispondendo ottimamente ai carchi di lavoro, soprattutto i più giovani»

Un giudizio sulle squadre del girone A : «un girone che ho poco frequentato come allenatore, pur non essendoci compagini particolarmente blasonate ci sono squadre abituate a giocare nella categoria che hanno in rosa under interessanti, e poi delle “pesaresi” mi fido poco, ovviamente per il mercato fatto l’Osimana parte tra le favorite »

Gli obiettivi del Loreto: « il mercato ha visto l’uscita di molti “senatori” che hanno fatto la storia del Loreto, la squadra è stata ringiovanita pescando dal vivaio, il centrocampo sostanzialmente è rimasto lo stesso, in avanti è ritornato Streccioni, mentre Bigoni darà quell’esperienza in campo utile soprattutto agli Under , comunque noi non ci precludiamo nessun obiettivo andando avanti per la nostra strada»

La rosa: Portieri Grottini(01), Albanesi (02), Droghetti (04) Difensori: Bigoni, Camilletti Alessandrini, Scalella, Ciminari, Picciafuoco(01) Sow(01), Baccarini (04), Sprecacè(04), Centrocampisti: Moriconi A., Garcia, Brugiapaglia ,Mangiaterra(04), Tommasetti (03), Fragola(02), Liguoro(04) Attaccanti Streccioni, Petrini, Palazzo, Masllavica, Motta (03), Stebner (02), Baldoni(04), Stortoni (04).

Il C.S. Loreto del Presidente Andrea Capodaglio puntando sul settore giovanile vuole dare un segnale forte per il futuro visto il particolare momento che stiamo vivendo. Per garantire la sicurezza dei propri tesserati, durante la preparazione ha sempre applicato le norme anti covid facendo screening periodici a proprio carico, per non influire sui bilanci familiari, secondo le direttive nazionali e sportive. Prima uscita ufficiale per la Coppa di Promozione, sabato 4 settembre alle ore 16,00 al “R. Capodaglio” di Villa Musone frazione di Loreto, contro la Filottranese, il girone composto da 3 compagini è completato dalla Vigor Castelfidardo.

di Giovanni Pespani

C.S. LORETO
FOSSI DAWIT ALL'ANCONA - MATELICA

01/09/2021 - Il C.S. Loreto continua a sfornare talenti sia per la prima squadra che per le squadre marchigiane di categoria superiore. Il 2004, Fossi Dawit, dopo le precedenti esperienze nell’Alma Juventus Fano, rientra alla base e passa in prestito all’Ancona – Matelica che milita in serie C. Ricordiamo che nella finestra di mercato di aprile sono stati ceduti, il difensore Pigliacampo Tommaso (2003) al Castelfidardo mentre al Villa Musone Galvani Filippo (2002) che vantava 3 stagioni nella prima squadra del C.S. Loreto. Continua la valorizzazione di un settore giovanile tra i più prolifici della zona, di cui il responsabile Mauro Bertarelli può vantare tecnici di primissimo piano sia nel settore agonistico che in quello scolastico, appoggiato in maniera totale dalla società che ha sempre creduto nei ragazzi.

di Giovanni Pespani