Eccellenza

Loreto 12/11/2016. Un ottimo Loreto in tutti i reparti imbriglia il Camerano, e s’aggiudica con un secco 3 – 0 il derby.  Incontro sentito da ambo le parti, dopo i  primi minuti di studio, al 25’ la prima occasione per gli ospiti con Filippetti che da buona posizione mette alto, al 29’ ancora il Camerano pericoloso con Santoni M. che da fuori area colpisce la traversa, scampato il pericolo sale in cattedra il Loreto con Cheddira, al suo esordio stagionale, che mette in subbuglio la retroguardia cameranese, e porta, al 39’, il Loreto in vantaggio grazie ad un colpo di testa che batte Verdicchio, poi va sotto la tribuna a ricevere l’abbraccio dei tifosi, che oggi prima dell’incontro hanno raccolto beni di prima necessità per i terremotati che si trovano alloggiati a Loreto. Alla ripresa

delle ostilità si  aspetta la reazione dei ragazzi di Montenovo, che però non riescono a cambiare il ritmo dell’incontro, anzi è il Loreto ad essere insidioso in contropiede al 54’ con Cheddira, oggi il migliore in campo, che s’invola sulla destra ed impegna Verdicchio che devia il tiro sui piedi dell’accorrente Agostinelli la cui conclusione è deviata in corner da Tombesi, due minuti dopo Cheddira potrebbe raddoppiare  ma il portiere ospite fa il miracolo, il gol è nell’aria ed arriva puntuale al 70’, cross di Cheddira dalla destra, sfortunata deviazione di Santoni Michele che per anticipare Agostinelli mette la palla nella propria porta. Timida reazione ospite con Filippetti para Tomba, al 79’ si chiude l’incontro con il tris siglato da Streccioni che dopo un batti ribatti in area ospite mette tutti d’accordo superando l’incolpevole Verdicchio, da adesso fino al fischio finale è solo accademia. Un Loreto, che bloccato le fonti del gioco ospite, con il trio di centrocampo Camilletti D., Moriconi A. e Brugiapaglia ha potuto giocare nel suo modo migliore con un Cheddira una spanna sopra tutti ed  una difesa che non ha rischiato niente, da parte ospite abbiamo notato la mancanza di cambio di ritmo nei momenti in cui doveva recuperare, sottotono Bondi, incerta la difesa in alcuni frangenti, l’unico che ha impensierito la difesa locale è stato Filippetti. A fine gara soddisfazione nello spogliatoi lauretano con Mister Moriconi F. soddisfatto della prestazione dei suoi, ma che chiede più continuità nei risultati già dalla prossima partita con l’Urbania. Rammarico per Montenovo secondo cui il risultato è scaturito più dagli episodio che dal gioco visto in campo. 

LORETO: Tomba, Ciminari, Pigliacampo, Arcolai, Maruzzella, Camilletti D. (90’ Petrini sv), Streccioni, Moriconi A., Cheddira (85’ Massaccesi sv), Agostinelli (82’ Ristè), Brugiapaglia. All. Moriconi F.

A disp: Strappato,  Mazzieri, Ristè, Barbaccia, Petrini, Massaccesi, Camilletti M.

CAMERANO: Verdicchio, Santini, Angelici, Santoni M., Tombesi, Santoni E., Filippetti (85’ Biagioli sv), Polzonetti, Donzelli, Santoni M.,  Bondi (65’ Defendi ),.All.Montenovo

A disp: Salvatore, Stella, Recanatini, Defendi, Biagioli, Cecchini, Polenta

Arbitro:   Biagini (Ps)   Assistenti:  Cardinaletti (Jesi)  Caporaletti (Mc)

Marcatori:  35’ Cheddira(L) 70’ autogol Santoni Michele(C) 79’ Streccioni (L)

Angoli: Loreto (4) Camerano (5)

Note:  Spettatori 150  ca 

Ammoniti: Camilletti D.(L) Maruzzella (L)

Giovanni Pespani