Eccellenza

Loreto 15/10/2016. Eccellenza: alla settima si sblocca il Loreto   

Dopo sette turni è arrivata la prima vittoria in campionato del Loreto, i mariani hanno superato il Grottammare, dopo un incontro tirato che ha visto le due compagini affrontarsi a viso aperto, per il Loreto l’incontro si mette subito in discesa grazie alla rete al 3’ di Agostinelli che dal limite dell’area trafigge Beni, gli ospiti subiscono il colpo, ma il tempo di riorganizzarsi prendono  le redini del centrocampo con Cocci e De Cesare, mentre il Loreto agisce in contropiede, nella parte centrale del tempo, la partita s’infiamma, il Grottammare sfiora il pari prima con De Panicis servito da Valentini G., poi con De Rosa non

centra lo specchio della porta, mentre il Loreto potrebbe raddoppiare al 25’ con un contropiede di Agostinelli che serve l’accorrente Massaccesi che dal limite impegna Beni, poi  al 29’ con capitan Garbuglia che da fuori area sfiora il palo, scampato il pericolo gli ospiti si riversano nella metà campo dei padroni di casa ed al 44’ arriva il meritato pareggio con De Rosa che su cross di Valentini G., anticipa tutti di testa e supera Tomba.

La ripresa inizia con le squadre più coperte ed il gioco stenta a decollare, ma al 64’ cambia la partita, con i lauretani che si riportano in vantaggio con Streccioni che dall’altezza del dischetto del rigore batte Beni, dopo un’azione nata da un cross di Brugiapaglia che sfiora Garbuglia, lo stessa capitano al 70’ su punizione impegna Beni, un minuto dopo il Grottammare ha sui piedi di Valentini G., tra i migliori in campo, l’occasione per pareggiare, ma Tomba fa il miracolo e rispinge il tiro, finale nervoso con i padroni di casa che stringono i denti mentre gli ospiti non riescono più a trovare il guizzo vincente, al fischio finale i giocatori di casa tutti sotto la “Nord” a festeggiare con i tifosi che hanno incitato la squadra per tutto l’incontro.

Nel Loreto Agostinelli una spanna sopra gli altri senza dimenticare Tomba che salva la vittoria e oscuro lavoro del centrocampo, nel Grottammare tutta la squadra ha giocato bene con una menzione per Valentini G. e De Painicis.

Per il Loreto settimana all’insegna della Biagio Nazzaro, mercoledì al Salvo D’Acquisto di Loreto, ritorno di coppa, andata vinta dai biagiotti 3-2 e domenica di nuovo contro la squadra di Chiaravalle per l’ottava di campionato.       

LORETO: Tomba, Ciminari, Pigliacampo, Mazzieri, Maruzzella, Brugiapaglia, Streccioni, Ristè, (87’  Petrini), Garbuglia, Agostinelli, Massaccesi (60’ Alessandrini).  All. Moriconi F.

A disp: Strappato, Santarelli, Grottini, Barbaccia, Alessandrini, Stoppini, Petrini. 

GROTTAMMARE: Beni, Valentini D. (60’ Egidi), Carminucci, Traini, Gibbs, Gridelli, Valentini G., Cocci (80’ Ascani),  De Panicis, De Cesare, De Rosa. All.Morreale

A disp: Pirozzi, Egidi, Treccozzi, Joele, Vagnoni, Cameli, Ascani 

Marcatori: 3’ Agostinelli, 44’ De Rosa, 64’ Streccioni

Arbitro:   Castelli (Ap)                        Assistenti:  Ripanti (An) Bellagamba (Mc)

Angoli: Loreto (3) Grottammare (7)

Note:  Spettatori 100  ca.  

Ammoniti: Maruzzella (L), Gibbs (G), Traini (G), Pigliacampo (L), De Rosa (G), De Panicis (G)

Giovanni Pespani