Eccellenza

Loreto 01.10.2016

LORETO: Tomba, Barbaccia (46’ Petrini), Ristè (62’ Pigliacampo), Mazzieri, Baleani (46’ Scoppa), Maruzzella, Ciminari, Moriconi, Garbuglia, Agostinelli, Brugiapaglia. All. Moriconi

A disp: Strappato, Pigliacampo O., Grottini, Alessandrini, Petrini, Massaccesi, Scoppa

MARINA: Giovaglioli, Droghini (58’ Ribichini), Maiorano,

Santini, Savini, Valeri, Gagliardi, Savelli, Duranti (86’ Gambelli), Noviello, Pellonara (71’ Bartolini). All.Tiranti

A disp: Castelletti, Carloni, Della Bella, Puorro, Ribichini, Gagliardi, Duranti

Arbitro:Sacchi (Mc) Assistenti:  Gasparri (Ps) Morganti (Ap)

Angoli: Loreto (4) Marina (10)

Note:  Spettatori 150  ca 

Risultato ad occhiali tra il Loreto, al quinto pareggio consecutivo, ed la matricola  Marina che oggi, per come è andato l’andamento della partita  può recriminare sicuramente qualcosa. Pronti via ed il Marina è subito pericoloso, al 2’ proteste per un presunto atterramento in area di Duranti da parte di Baleani l’arbitro fa proseguire, un minuto dopo ancora il n.9 del Marina s’incunea in area, ma la conclusione è deviata da Tomba che si ripete poco dopo sul diagonale di Valeri, al 14’ si vede il Loreto con Brugiapaglia che all’interno dell’ area impegna Giovagnoli che devia in corner, al 18’ Agostinelli da buona posizione mette alto, un minuto dopo la conclusione di Noviello deviata da Tomba si stampa sulla traversa, al 25’ bella combinazione Moriconi- Agostinelli con quest’ultimo che sfiora il palo, nel finale di tempo ancora proteste ospiti per un atterramento in area  di Pellonara. La ripresa inizia con una doppia sostituzione da parte di Moriconi che ridisegna l’assetto tattico difensivo, al 64’ tiro telefonato di Moriconi che Giovagnoli neutralizza agevolmente, al 66’ Marina in avanti con Gagliardi che batte a colpo sicuro ma Tomba, oggi tra i migliori dei suoi, fa il miracolo e devia in angolo, al 70’ Agostinelli entra in area e mette al centro per Garbuglia che dall’altezza del dischetto del rigore batte a colpo sicuro, un difensore ospite devia in angolo, due minuti dopo la punizione di Noviello scheggia la parte alta della traversa, all’85’ Moriconi impegna Giovagnoli poi nel finale di gara occasionissime per il  centrale del Marina Savini, la prima conclusione è deviata da Tomba in angolo,  nel susseguente tiro dalla bandierina, uscita maldestra dell’estremo lauretano, con Savini che solo davanti la porta incoccia male il pallone e spedisce fuori. Per il Loreto è il primo pareggio senza recriminazioni e come ha rimarcato Moriconi a fine gara ha pesato molto sulle gambe dei giocatori il mercoledì di coppa contro la B. Nazzaro. Chi ha da recriminare è mister Tiranti visto le occasioni create da suoi, purtroppo, ha ribadito il mister, abbiamo portato a casa solo un punto, ma il calcio è fatto anche di queste sfaccettature e l’importante è muovere la classifica.

Giovanni Pespani