Eccellenza

Per l'anticipo della sesta giornata del campionato di Eccellenza, incrociano i tacchetti al "Salvo D'Acquisto" di Loreto, i gialloverdi locali e la Biagio Nazzaro di Chiaravalle, per un derby tra anconetane dalle mille sfaccettature.

Le due squadre, partite con obiettivi opposti, sono separate da tre punti, ma visto la classifica molto corta, la sorprendente matricola allenata da mister Moriconi è in zona play off, mentre gli uomini guidati da Lelli si trovano impelagati nella zona play out, ma va ricordato che è pur sempre la sesta di andata.

I gialloverdi di casa arrivano dal pareggio di Montegiorgio, terzo pari "stretto" esterno consecutivo ed in perfetta media inglese, al contrario i rossoblù di Chiaravalle, hanno perso tra le mura amiche contro la matricola Pergolese dopo una partita incolore e sono alla quarta sconfitta compensata da due sole vittorie.

Nel Loreto probabile rientro del bomber Garbuglia, incerto l'utilizzo di Maruzzella, dalla parte opposta assente Rossini Diego per squalifica si attende il rientro dell'attaccante Cavaliere per rafforzare l'attacco.

La Biagio Nazzaro, che deve il suo nome al centauro motociclistico torinese che tra il 1919 ed il 1922 vinse molte gare, passato alle corse automobilistiche, trova la morte nel 1922 durante il Gran Premio di Francia, è un'affezionata al campionato di Eccellenza avendolo disputato per ben 17 volte, di cui ben 12 consecutivamente dal 2004/2005 ad oggi, che è la miglior serie positiva aperta, al contrario del Loreto alla sua prima partecipazione.

Appuntamento alle ore 15,30, per questo inedito derby, che la tifoseria locale, sempre presente anche in trasferta, ha preparato in maniera particolare.
Giovanni Pespani