Eccellenza

A rinforzare la retroguardia del team allenato da Francesco Moriconi arriva dalla Sangiorgese l’esperto difensore Morbiducci Marco che ha militato tra l’altro nella Civitanovese, Sangiustese e Recanatese ed ha avuto esperienze in serie C con Spal, Imolese e Forlì. Oltre alla prima squadra a Loreto si punta da sempre sul settore giovanile, per poter plasmare giocatori da lanciare in prima squadra e nelle categorie superiori. Ancora una soddisfazione per il vivaio lauretano, il cui responsabile è Ruggeri Roberto, il 2004 Fossi Dawit è approdato all’Alma Juventus Fano che milita in Serie C, Fossi è l’ultimo di una serie di ragazzi provenienti dal settore giovanile che approdano in club di categoria superiore, ricordiamo in primis Cheddira che è diventato un perno insostituibile nei meccanismi della Sangiustese militante in serie D, mentre negli anni precedenti hanno fatto il salto, Santoro Leonardo 2001 che dall’Ancona è passato al Bologna, Accattoli 2001 alla Sambenedettese, Socci 2000 al settore giovanile dell’Ancona, i 1999 Santoro Marco e il portiere Piangerelli in forza alla Recanatese, oltre a tutti gli under che hanno esordito in prima squadra in questi tre anni in cui il Loreto partecipa ala campionato di Eccellenza. Per rafforzare ancor di più la “cantera” lauretana, il presidente Andrea Capodaglio ha siglato un accordo con l’Academy Civitanovese che cura i ragazzi fino alla categoria Allievi, per poter alzare maggiormente l’asticella delle esperienze e possibilità future dei ragazzi del già rodato settore giovanile, con interscambi in tutti i campi con l’Academy Civitanovese che all’interno della Marche è tra le più competenti organizzazioni nell’ambito dei giovani talenti calcistici.  Giovanni Pespani.